MILANO È UN FAR WEST, LA SITUAZIONE È INSOSTENIBILE GRAZIE A SALA E ALLA SUA SINISTRA

“Tre aggressioni alle Colonne di San Lorenzo in un mese, risse in ogni luogo della movida, degrado in moltissimi spazi verdi, e lo spaccio che rende ancora impossibile la vita dei residenti di Rogoredo. Milano è sempre più un far west senza regole, mentre il sindaco Sala e la sua giunta sono completamente assenti. La città è allo sbando dal centro alla periferia, come dimostra la situazione ormai ingestibile della Loggia dei Mercanti, a pochi passi dal Duomo. E il degrado crescente intorno all’Arco della Pace, denunciato dagli stessi residenti. È ora di dire basta, i milanesi chiedono regole certe e sicurezza”. Così l’eurodeputato milanese di Fratelli d’Italia, Carlo Fidanza, commenta la crescente insicurezza in città. Gli fa eco il segretario di Ugl Milano, Riccardo Uberti: “La situazione sta degenerando, sono gli stessi cittadini a fare appello al Comune affinché intervenga in accordo col prefetto. Ma da parte di Sala e dei suoi assessori c’è solo il silenzio. Il sindaco si è detto preoccupato della movida selvaggia alle Colonne di San Lorenzo. Ma finora cosa ha fatto per garantire la sicurezza dei suoi cittadini? Il problema non è solo sei residenti, ma anche dei lavoratori. I dipendenti di Atm si sentono in pericolo, hanno paura di essere aggrediti. E lo stesso capita a tutti i lavoratori dei servizi pubblici. Si tratta di una situazione ormai insostenibile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.